Il Reno

il reno

Il Reno romantico – Leggende e storie che hanno incantato l’Europa

Il Reno. Da più di 200 anni il termine romanticismo viene associato indissolubilmente con il più tedesco dei fiumi, il Reno. Molti poeti, pittori e musicisti hanno reso nei modi più disparati il loro tributo a questo grande, intramontabile classico e la saga dei Nibelunghi o la leggenda di Loreley come pure alcune altre saghe cavalleresche hanno fatto del Reno un mito. La bellezza e la storia di questa vallata sono state riconosciute nel 2002 dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità. Questa importante arteria del sistema fluviale europeo, che viene alimentata da numerosi affluenti, misura, dalla sorgente nelle Alpi Svizzere fino alla foce nel Mare del Nord ben 1320 km. I più incantevoli figli del Reno sono senza dubbio la Mosella ed il Meno. Entrambi ricchi di anse, offrono vedute su uno scenario di castelli superbi, vasti vigneti, pendii coperti da boschi lussureggianti, città storiche e graziose località, uniche nel loro genere.

Programma Crociera di 5 giorni: Codice Crociera: SEH 
STRASBURGO – COBLENZA – RÜDESHEIM – HEIDELBERG – SPIRA – STRASBURGO
1° GIORNO: STRASBURGO
Il Romantico Reno Imbarco alle ore 18:00 a Strasburgo in Rue du Havre – Stazione Fluviale CroisiEurope. Sistemazione nelle cabine riservate e presentazione dell’equipaggio con aperitivo di benvenuto. Cena a bordo. Cena a bordo. Visita facoltativa della Vecchia Strasburgo in bateau mouche. (a seconda della disponibilita’).

2° GIORNO: STRASBURGO – COBLENZA
Navigazione verso le citta’ di Lauterbourg, Spira e Magonza. Prima colazione a bordo. Proseguimento per Coblenza navigando nella parte più bella del Reno Romantico costeggiando le città di Kaub, Overwesel, Saint- Goar e prima di arrivare a Coblenza si potrà ammirare il Castello di Stolzenfels. Arrivo a Coblenza verso le ore 18:00. Visita della città vecchia in compagnia della hostess di bordo. Cena e serata libera.

3° GIORNO: COBLENZA – RÜDESHEIM
Partenza alle ore 8:00. Prima colazione a bordo. In navigazione da Coblenza a Rüdesheim si risale la parte più affascinante del Romantico Reno. Si potranno scorgere numerosi castelli situati nei pressi dei celebri vigneti e la Rupe della Loreley. Pranzo a bordo. Arrivo a Rüdesheim verso le ore 15:00. Escursione facoltativa, partenza in trenino per la degustazione dei vini tipici e la visita al museo della musica “meccanica” o tempo libero a disposizione. Cena a bordo e serata libera alla famosa Drosselgasse, conosciuta in tutto il mondo per le sue taverne e la sua musica.

4° GIORNO: RÜESHEIM – SPIRA o MANNHEIM
La Valle del Romantico Reno Inizio della navigazione al mattino presto e prima colazione risalendo il Reno fino a Spira. Pranzo a bordo. Passeremo le città di Wiesbaden, Nierstein, Worms, e Mannheim. Escursione facoltativa a Heidelberg con visita della città e del castello. Scalo a Spira o Mannheim, secondo la disponibilità dell’imbarcadero. Ritorno a bordo verso le ore 18:00. Cena e serata di gala.

5° GIORNO: SPIRA o MANNHEIM – STRASBURGO
Partenza di buon mattino per Strasburgo. Prima colazione a bordo. Si passerà davanti a Lauterbourg e si supereranno le due più grandi chiuse del Reno: Iffezheim e Gambsheim. Pranzo a bordo durante la navigazione ed arrivo a Strasburgo tra le ore 15 .00 e le ore 16:00. Fine dei nostri servizi.

Per ragioni di sicurezza di navigazione la Compagnia ed il Comandante della nave possono decidere di modificare il programma della crociera.

Date partenza effettuate con navi diverse della classe “PRESTIGE”:

Quote per persona a partire da 476 Euro
Supplemento singola 146 Euro
Supplemento ponte superiore 63 Euro
Quota Iscrizione 30 Euro e tassa carburante 10 Euro


Curiosità:

La Marsigliese
Pochi sanno che la Marsigliese, l’inno della Repubblica Francese, è nato non a Marsiglia ma a Strasburgo. Infatti il 24 Aprile del 1792, Frederic fr Dietrich, primo prefetto costituzionale di Strasburgo, offrì una cena di addio ai volontari dell’esercito del Reno. Durante una conversazione emerse la necessità di avere un canto militare degno dell’entusiasmo delle truppe. Dietrich chiese a Rouget De Lisle di comporre qualcosa che meritava di essere cantato. De Lisle si mise all’opera, con carta, penna e violino. Il mattino dopo aveva finito.
Accompagnato al piano dalla nipote di Dietrich, suonò il suo Canto di guerra per l’armata del Reno, che venne poco dopo adottato dei federati di Marsiglia, che da loro prese il nome di “Marsigliese”.

Rupe della Loreley
Nel Romanticismo tedesco la rupe alta 133 metri vicina alla città di St.La Rocca della Loreley in una stampa di inizio secolo Goarshausen divenne la dimora di una delle più famose “femme fatale” della letteratura tedesca. Secondo la leggenda la bionda fanciulla sedeva sulla rupe pettinando i suoi capelli fluenti e incantava tanto con la sua bellezza i marinai del Reno, che questi dimenticavano ogni prudenza e naufragavano contro la rupe. Questa storia ha uno sfondo reale, anche se non così romantico. In questo punto il Reno era, almeno allora, molto stretto e con pericolosi bassifondi. Passare accanto alla Loreley significava quindi un vero e proprio rischio per i marinai.
Questa sirena tedesca deve la sua grande notorietà nella letteratura mondiale a Heinrich Heine con la poesia “Loreley” pubblicata nel 1824.


Come raggiungere Strasburgo:

In auto: sono circa 470 Km da Milano: seguire per l’Autostrada dei Laghi (A8) fino al confine con la Svizzera, quindi E35 fino vicino a Basilea, e quindi al confine con la Francia prendere la E25 e seguire le indicazioni fino a Strasburgo.
Per itinerario dettagliato e cartina: ViaMichelin
In aereo: servizio di linea Milano Malpensa (MPX) Strasburgo (SXB) giornaliero operato da Alitalia altrimenti via Parigi con AirFrance.
In Treno: da Milano Centrale per Strasburgo treno diretto circa 7 ore di viaggio partenza 09.25 arrivo 16.36
Visita Ferrovie dello Stato.

Se decidete di fermarvi a Strasburgo ecco una lista di Hotels