Oslo

Oslo

Oslo – La capitale dei Vikinghi

Oslo è la capitale della Norvegia. Situata in fondo al fiordo Oslofjord è circondata da colline e montagne e da una foresta selvaggia. Secondo antiche leggende nordiche, Oslo fu fondata dal re Harald nel 1048. Oslo fu distrutta da un incendio nel 1624 e fu ricostruita in una nuova posizione sulla baia vicino alla Fortezza Akershus dal re danese Christian IV, che diede il suo nome alla città: Christiania. L’uso del nome originale Oslo fu ripristinato solo nel 1925. Il nucleo più antico di Oslo è a nord della fortezza trecentesca di Akershus ed è il centro vitale della città. La via principale è Karl Johans Gate. Su questa arteria lunga un chilometro e mezzo si affacciano gli edifici storici. Il Palazzo Reale della prima metà dell’800, il Teatro Nazionale in stile rococò, la sede del Parlamento Stortinget del XIX secolo, l’Università datata 1851, nel cui interno si può visitare l’Aula Magna, con affreschi di Edvard Munch, e dove ogni anno si svolge la consegna del premio Nobel per la Pace.

Oggi Oslo è una delle città con il più alto standard di vita al mondo e figura anche tra le prime 10 città mondiali per superficie, grazie alla sua vasta estensione.

Curiosità:
A pochi kilometri dal centro si trova Holmenkollen dove si trova il più antico trampolino per il salto con gli sci, costruito nel 1892 è stato utilizzato per le Olimpiadi del 1952. E’ oggi l’attrazione più popolare di Oslo. Con un biglietto d’ingresso si può visitare il “Museo dello Sci” e si può raggiungere la piattaforma di lancio a 65 metri, dove si gode di una vista mozzafiato su Oslo e dintorni.
Ad Oslo sono presenti oltre 50 musei, tra i quali segnaliamo:
Il Museo di Edvard Munch che contiene oltre 1100 dipinti del pittore norvegese incluso “The Screem”, il Kon-Tiki Museum dedicato alla famosa spedizione del 1947, il Viking Ship Museum dedicato alle navi Vikinghe.

Altre destinazioni in Nord Europa: AlesundBergenCopenhagenAmsterdamStavangerFlaam

foto principale di visitoslo