Dubrovnik

Dubrovnik

Dubrovnik – La Perla dell’Adriatico

Dubrovnik (Croazia) è una meravigliosa città medioevale, perla della Dalmazia Meridionale, iscritta nella lista dei patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

Questa città ha una lunghissima tradizione turistica ed è pronta a rispondere anche ai visitatori più esigenti.
La città di musei e di festival, la città di taverne e di ristoranti con il mite clima mediterraneo e con paesaggi stupendi veramente conferma la frase del famoso scrittore irlandese Bernard Shaw: “Coloro che cercano il Paradiso Terrestre devono venire a vedere Dubrovnik”. Dovrete venire a Dubrovnik per accertarvi della veridicità di questa frase. Spiagge: di roccia, di cemento, di ghiaia, di sabbia.

Il festival estivo di Dubrovnik – una vastissima scelta di manifestazioni si specchia, nel miglior modo, nell’atmosfera particolare del Festival estivo di Dubrovnik. Durante calde sere estive con spettacoli e concerti all’aperto tutta la città; diventa un incantevole palcoscenico!

Gran parte del fascino di Dubrovnik risiede nella città vecchia o Stari Grad, con le sue piazze pavimentate in marmo, le ripide vie acciottolate, le case alte, i conventi, le chiese, i palazzi, le fontane tutti realizzati con la stessa pietra da costruzione di colore chiaro. Nel 1991 Dubrovnik ha subito pesanti bombardamenti ma è stata in gran parte restaurata.

Le mura vennero realizzate fra il XIII e il XVI secolo e ancora oggi sfidano il tempo. Costituiscono probabilmente la cinta muraria più bella del mondo e sono lunghe oltre 2 Km. Raggiungono un’altezza di 25 metri e lungo il loro perimetro presentano 16 torri. Oggi le mura sono visitabili e pagando un biglietto d’ingresso si possono percorrere interamente. Dalle mura si ammira una vista assolutamente impareggiabile e con tutta probabilità la passeggiata lungo i bastioni costituirà uno dei momenti salienti della vostra visita a Dubrovnik.

La Placa è la bellissima via pedonale di Dubrovnik che si estende dalla Porta Pile fino alla Torre dell’Orologio. Appena entrati dalla Porta Pile potrete ammirare l’antico monastero francescano, al cui interno c’è una farmacia che è in esercizio dal 1391. Proseguendo si arriva alla Chiesa di San Biagio, patrono della città, un incantevole edificio in stile barocco italiano, ed il gotico Palazzo del Rettore, costruito nel 1441. Di fronte al palazzo ogni mattina viene allestito un mercatino all’aperto.

Se desiderate crogiolarvi al sole a Dubrovnik non ci sono spiaggie, se non una piccola area nella parte a Sud. Vi consigliamo l’Isola di Lokrum, situata proprio di fronte alla città. Si raggiunge facilmente con delle imbarcazioni che partono dal vecchio porticciolo l’isola è dichiarata parco nazionale e troverete un giardino botanico, le rovine di un monastero benedettino, e un acua assolutamente cristallina. L’isola è meta di naturalisti.

Da Dubrovnik si raggiunge facilmente anche Medjugorje in circa 2 ore e 30 minuti di viaggio (140 Km)

Terminal Crociere:
Il terminal dista circa 1,5 Km dal centro citta, e viene utilizzato dalle navi all’ormeggio. Le navi invece che sostano in rada sbarcano i passeggeri con i tender direttamene nel entro storico.
(Costa Cociere, MSC Crociere, Norwegian Cruise Line Royal Carbben, Celebrity)

Escursioni: per informazioni e prenotazioni potete contattare la Aplicon Tours di Dubrovnik (Tel. +385-20-440558)

Come arrivare:
in aereo: aeroporto di Dubrovnik circa 10 km dalla città collegamenti diretti con l’Italia o via Zagabria
in traghetto: collegamenti diretti dall’Italia da Bari con Jadrolinija, altrimenti da Ancona a Spalato con SNAV e proseguimento in auto (circa 150 Km. di strada statale lungo la costa)

Altre destinazioni in Adriatico:
Ancona, Bari, Brac, Brindisi, DurazzoHvar, Korkula, KotorPula, Ravenna, Rovigno, Split, Zadar, Venezia.

foto principale di Erik Hossinger