Virgin Voyages

virgin voyages

Virgin Voyages: le navi del futuro

Virgin Voyages  è la nuova compagnia di crociere ideata dal tycoon inglese Sir Richard Branson, patron del gruppo Virgin (musica, aerei, palestre etc.) che ha commissionato ai cantieri italiani Fincantieri la costruzione di 3 innovative navi da crociera.

La compagnia nasce con uno scopo ben preciso,  quello di distinguersi nettamente da tutte le altre compagnie di crociera, avere navi che si fanno riconoscere anche da lontano e offrire un’esperienza turistica totalmente inedita, con le crociere ‘adult-only’ che debutteranno da Miami nel 2020. Saranno inoltre navi dotate di un innovativo sistema per produrre energia sfruttando il calore di scarto dei generatori di bordo, e adotteranno tutte le più moderne tecnologie oggi disponibili per la riduzione dei consumi.

L’ordine, il cui valore complessivo si aggira attorno ai 2 miliardi di euro, prevede la costruzione di 3 navi da crociera, che verranno tutte costruite negli stabilimenti di Genova Sestri Ponente e consegnate rispettivamente nel 2020, 2021 e 2022.

La prima delle navi la Scarlet Lady sarà consegnata nel 2020 avrà una capacità di 2.700 passeggeri e 1.150 membri dell’equipaggio, una lunghezza di 278 mt, 38 mt. di larghezza e una stazza lorda di circa 110.000 tonnellate.

La seconda nave gemella la Valiant Lady sarà invece consegata nella primavera del 2021 ed effettuerà crociere nel Mediterraneo

 

Le navi Virgin Voyages saranno “Adult-by-Design”, un santuario in mare per i viaggiatori di 18+ anni. Una dose di “Vitamin Sea” sarà naturalmente percepita su tutte le navi, con il benessere attivato attraverso un mix di momenti ad alta energia associati a rilassamento e ringiovanimento. Dando una svolta al lusso, che la società chiama “Rebellious Luxe”, Virgin Voyages offrirà un valore incredibile per i suoi ospiti con 20 ristoranti, intrattenimenti, lezioni di fitness di gruppo, bevande analcoliche e molte altre sorprese Virgin incluse nella tariffa del viaggio.