Tangeri

Tangeri

Tangeri – Culla di mille civiltà

Tangeri (Marocco) domina dalle sue alture lo stretto di Gibilterra, e si affaccia da una parte sull’Oceano Atlantico, e dall’altra sul Mar Mediterraneo, che, più mite e dolce, mantiene una temperatura più elevata.
Tangeri ha una antica e ricca storia: fu città fenicia, cartaginese, romana, e poi vandala, araba portoghese, spagnola e britannica. Strappata dai Romani a Cartagine nel 146 a.C., al termine dei conflitti che opposero le due grandi potenze mediterranee, Tangeri fu eretta colonia dall’imperatore romano Claudio nel 38 a.C. e divenne capitale della Mauritania Tingitana. Nell’VIII secolo d.C. Tangeri divenne musulmana.
Oggi la città antica è disseminata di banchetti e venditori improvvisati; nelle stradine tortuose si muove uno sciame impressionante di persone che compra e vende di tutto, soprattutto cibo. Si può partire dalla Kasbah e visitare il Palazzo del Sultano il Dar El Makhzen, oppure visitare il caffè Hafa. Questo locale nato negli anni Venti, unico per la sua posizione, è inerpicato su una scogliera e organizzato su piccole terrazze. L’ambiente ombreggiato e fiorito invita a fare una pausa. Il grande Socco all’ingresso della medina è il luogo più frequentato della città. Vi si trova l’antica residenza del mendoub (rappresentante del Sultano). Oggi è un tribunale con uno splendido giardino ricco di alberi centenari che testimoniano la storicità dei luoghi. All’interno il piccolo Socco, il nucleo della città, è circondato da piccoli caffè e vecchi alberghi. Vi si trova una grande moschea costruita nel XVIII secolo sulle rovine di un’antica cattedrale portoghese.

Per gli ospiti che arrivano a Tangeri:
in traghetto – Il Porto di Tangeri si trova sulla parte ovest della città, di fronte alla Medina. I collegamenti principali sono con la Compagnia Acciona (per Algeciras) con Comanav (per Séte e Genova) e Grandi Navi Veloci (per Barcellona e Genova)
in aereo – L’aeroporto di Tangeri Ibn Batoua è situato a circa 6 km a nord est di Tangieri. L’unico tipo di trasporto pubblico disponibile dall’aeroporto di Tangeri Ibn Batouta è il taxi. Il tragitto è di circa 20 minuti e le corse vengono effettuate solamente dai cosiddetti “gran taxi” poiché i taxi urbani non effettuano corse da e per l’aeroporto

 

 

foto principale di Luca Conti